lucignano-arezzo

Lucignano: il borgo medievale nella Valdichiana

Lucignano: il borgo medievale nella Valdichiana

Nella lunga lista di cosa vedere in Toscana c’è anche il piccolo borgo medievale di Lucignano, rimasto intatto dalla sua fondazione. La distanza Lucignano Arezzo è solo di 30 minuti, così vicino che merita davvero di farci un salto anche se solo per mezza giornata.

I borghi toscani sono ricchi di storia e anche Lucignano toscana non è da meno. Le abitazioni sono protette da una bellissima fortificazione e il centro storico sembra un vero labirinto. L’assetto urbanistico riprende la pianta dell’antico castrum del I sec a.c con delle strade concentriche che portano alla piazza del Tribunale.

La sua costruzione fu voluta dal console Lucio Licinio Lucullo – credetemi non è un gioco di parole – anche se si trovano testimonianze anche del periodo etrusco.

Per entrare ci sono ben tre porte nella cinta muraria: la porta San Giovanni, la porta San Giusto e la porta Murata. Seguendo uno qualsiasi degli anelli si viene come risucchiati nel centro nevralgico della cittadina dove si concentrano i palazzi nobiliari e gli edifici più importanti. Mentre camminate però guardatevi intorno e vivete l’esperienza suggestiva di camminare in un borgo in cui le case sono rimaste proprio come secoli fa. I mattoni delle facciate degli edifici, gli archi che si ergono su piccoli vicoli e altri piccoli dettagli rendono Lucignano una piccola perla nel cuore della Toscana.

 

Alla scoperta della piazza del tribunale

Iniziamo con il Cassero, una vecchia rocca di forma quadrata che è integrato nelle mura. Fu costruito da Bartolo Bartoli che ha costruito anche la torre accanto più piccola con il ballatoio in muratura.

chiesa-san-michele-arcangelo-lucignano

Di fronte al Cassero si trova la collegiata di San Michele Arcangelo dove all’interno possiamo vedere dipinti seicenteschi e sculture lignee del quattrocento. Quella che più salta all’occhio è la Chiesa di S.Francesco con il suo stile gotico francescano e la facciata bicroma. Presenta un ampio rosone e un portale finemente lavorato. Accanto alla chiesa troviamo il palazzo comunale che ospita molte opere d’arte tra cui l’Albero d’oro alto 2,60 metri e decorato con smalti, coralli e cristalli. Tra i posti da visitare in Toscana sicuramente è uno dei gioielli da scoprire, specialmente se il vostro soggiorno coincide con il periodo della maggiolata Lucignano.

 

La festa di Primavera: la Maggiolata

maggiolata-lucignano

La maggiolata si tiene le ultime due domeniche di Maggio ed è la festa che inneggia la venuta della primavera. Le vie si animano di carri fioriti e i turisti non si fanno scappare le innumerevoli degustazioni dei prodotti locali. La sera ci sono musica e balli folkloristici che coinvolgono l’intera comunità.
Ti aspettiamo nel nostro agriturismo, a meno di 30 minuti da Lucignano per scoprire questo piccolo tesoro toscano!

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *